Login  •  Iscriviti


il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Forum dedicato a tutti coloro che suonano o vogliono suonare uno strumento

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi Lugh [bot] il 08 lug 2011 19:29

Immagine
Avatar utente
Lugh [bot]
Weissbier Burper
Weissbier Burper
 
Messaggi: 16951
Iscritto il: 04 dic 2008 11:10
Località: Pisa

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi Misfit il 12 lug 2011 07:31

troppo casino lugghe...c'hai da fascettare un po' di robba
This is my bass. There are many like it but this one is mine. My bass is my best friend. It is my life. I must master it as I must master my life. Without me, my bass is useless. Without my bass I am useless. I must know all there is to know about my bass. I must play my bass 'true'.... I will.

Before God I swear this creed: my bass and myself are the defenders of my music, we are the masters of our 'sound', we are the saviors of my life. So be it, until there is nothing but harmony and peace. Amen
Avatar utente
Misfit
Metalcorer
 
Messaggi: 2228
Iscritto il: 02 mar 2008 11:29
Località: Vicenza

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi Lugh [bot] il 12 lug 2011 07:38

in realta` le fascette ci sono :sis ma sono di velcro nero su nero e non si vedono, comunque piu` che fascettare mi dovrei tagliare e risaldare i cavi a misura.. ma per ora non ho voglia tanto mancano ancora i pezzi autocostruiti :sis
Avatar utente
Lugh [bot]
Weissbier Burper
Weissbier Burper
 
Messaggi: 16951
Iscritto il: 04 dic 2008 11:10
Località: Pisa

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi SporcoRozzoPrimitivo il 05 apr 2013 13:16

Dai, Lugh, raccontaci del tuo nuovo super basso.
Tecnicamente non ci capisco molto, ma a quel che ho capito te lo 666 fatto fare su misura...
Dice il saggio:
-Che il tuo bicchiere sia mezzo pieno o mezzo vuoto non importa: c'è comunque spazio per dell'altro vino.
Avatar utente
SporcoRozzoPrimitivo
Melodic Deathster
 
Messaggi: 3181
Iscritto il: 28 mag 2009 12:25
Località: Provincia di Milano

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi Lugh [bot] il 05 apr 2013 17:40

si fatto su misura da un eccellente liutaio, Biarnel :sis

Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine
Immagine

Specifiche tecniche:
- Corpo e top in frassino, con finitura nera satinata a poro aperto.
- Manico in acero con tastiera in ebano fretless lined, il lined è in resina autolubrificante ad alte prestazioni di colore grigio per mantenere l'effetto cromatico desaturato, i dot laterali sono in acciaio inossidabile spazzolato.
- Pickup Biarnel 2e2 JaySet, ovvero dual coil a cancellazione di rumore; ai magneti in AlNiCo di serie sono stati aggiunti dei magneti in neodimio per dargli una punta di aggressività in più anche a tono chiuso e migliorare la resa se suonato con l'ebow.
- Elettronica passiva VVT (Volume, Volume, Tono).
- Intercorda regolabile grazie al ponte ETS, settata a 18.5 mm.
- Meccaniche Kluson sealed.
- Il corpo internamente e` cavo, il basso pesa meno di 3 Kg.


E` fighissimo :luv
Avatar utente
Lugh [bot]
Weissbier Burper
Weissbier Burper
 
Messaggi: 16951
Iscritto il: 04 dic 2008 11:10
Località: Pisa

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi SporcoRozzoPrimitivo il 05 apr 2013 18:27

E anche stupendamente sobrio! Zero fronzoli e la linea "all black" è davvero affascinante e seducente. Complimenti per la scelta! :cor
Come suona?
Dice il saggio:
-Che il tuo bicchiere sia mezzo pieno o mezzo vuoto non importa: c'è comunque spazio per dell'altro vino.
Avatar utente
SporcoRozzoPrimitivo
Melodic Deathster
 
Messaggi: 3181
Iscritto il: 28 mag 2009 12:25
Località: Provincia di Milano

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi Lugh [bot] il 05 apr 2013 19:03

SporcoRozzoPrimitivo ha scritto:E anche stupendamente sobrio! Zero fronzoli e la linea "all black" è davvero affascinante e seducente. Complimenti per la scelta! :cor

modestamente :cool

mi dice il liutaro che ste foto, che ha messo su favebook, han fatto il giro del mondo con milliaia e milliaia di mipiace e commenti in tutte le lingue piu` improbabili :ghgh

SporcoRozzoPrimitivo ha scritto:Come suona?

ha un suono abbastanza classico, il progetto di base e` quello del jazz bass che insomma e` il basso probabilmente piu` diffuso, ma i doppi magneti lo rendono piu` aggressivo e moderno di un fender. ho la fortuna di essere amico del liutaio e di abitarci praticamente accanto, quindi i bassi che ha fatto lui negli ultimi anni me li son girati tutti tra prove prima della consegna e rientri in laboratorio per il controllo di rodaggio. questo e` senza dubbio uno dei migliori fatti fin'ora, ed il migliore in assoluto tra quelli della sua tipologia.
Avatar utente
Lugh [bot]
Weissbier Burper
Weissbier Burper
 
Messaggi: 16951
Iscritto il: 04 dic 2008 11:10
Località: Pisa

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi SporcoRozzoPrimitivo il 05 apr 2013 20:40

Ammetto e perdonami l'ignoranza, quali tipologie esistono?
Io so solo che esistono a 4 - 5 oppure 6 corde...
Dice il saggio:
-Che il tuo bicchiere sia mezzo pieno o mezzo vuoto non importa: c'è comunque spazio per dell'altro vino.
Avatar utente
SporcoRozzoPrimitivo
Melodic Deathster
 
Messaggi: 3181
Iscritto il: 28 mag 2009 12:25
Località: Provincia di Milano

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi Lugh [bot] il 05 apr 2013 21:04

il numero di corde in realta` non e` la divisone piu` importante, la divisione vera e` sul numero, tipologia, combinazione e posizionamento dei pickup, ovvero le bobine magnetiche che catturano il suono.

In principio era il P. ovvero il precision. perche` al contrario del contrabbasso c'erano i tastini in metallo sul manico quindi suonavi intonato preciso. il pickup era un single coil, ovvero una sola bobina avvolta su dei magneti.
Immagine

Poi zio Leo (Fender) vide che il single coil era cosa buona, ma splittato era meglio. due bobine separate si cancellavano i rumori e le interferenze a vicenda.
Immagine

Poi Leo nella sua grandiosita` intui` che se faceva il manico piu` sottilino e invece di uno split metteva due single coil in posizioni diverse ne vendeva di piu`, fu cosi` che nacque il Jazz:
Immagine

Poi il mercato si apri` e diversifico`..

arrivarono i Rickenbacker:
Immagine

i Music Man:
Immagine

i Gibson:
Immagine

gli Hofner:
Immagine

ed altri mille e mille tipi. i piu` diffusi oggi sono i bassi con due humbucker, ovvero dei pickup con due bobine una dentro l'altra per cancellare i rumori e avere un suono "moderno". i bassi si dividono anche in passivi ed attivi, ovvero quelli che hanno bisogno della pila e quelli che invece no.

un'altra cosa che successe fu che a qualcuno venne in mente di prendere il basso bello precisino com'era coi suoi tastini e trinciarglieli via per suonare bello sprecisino:
Immagine

ecco il basso mio e` un Jazz-stile passivo senza tasti, questa era la categoria di cui parlavo.

piu` chiaro ora? :rules
Avatar utente
Lugh [bot]
Weissbier Burper
Weissbier Burper
 
Messaggi: 16951
Iscritto il: 04 dic 2008 11:10
Località: Pisa

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi SporcoRozzoPrimitivo il 06 apr 2013 07:41

:hail :hail :hail
Dice il saggio:
-Che il tuo bicchiere sia mezzo pieno o mezzo vuoto non importa: c'è comunque spazio per dell'altro vino.
Avatar utente
SporcoRozzoPrimitivo
Melodic Deathster
 
Messaggi: 3181
Iscritto il: 28 mag 2009 12:25
Località: Provincia di Milano

Re: il basso elettrico non e` una chitarra a 4 corde..

Messaggiodi Lugh [bot] il 26 apr 2013 13:36

gia` che ci siamo metto anche il rig aggiornato :luv

Immagine

A sinistra, testacassa:
- Markbass Little Mark 800
- Tecamp S212 8ohm
la cassa regge 600W e la testa a 8 ohm ne eroga 500, se un domani ho bisogno prendo una seconda cassa identica e tiro` giu` i muri :cool

A destra, combo:
- Markbass Mini CMD 121P
la uso in casa, per i gruppi tranquilli ed i live piccolini :sis

In basso, pedaliera principale:
- Ashdown Lomenzo HyperDrive
- Boss LS-2
- Carl Martin Compressor/Limiter
- Digitech Bass Synth Wah
- Dunlop bass Q Crybaby
- EBS DynaVerb
- EBS UniChorus
- Electro Harmonix Bass Big Muff
- Electro Harmonix Bass Micro Synth
- Electro Harmonix Freeze (col suo Thermos)
- FX Case, 1.3A dual power supply
- Korg Pitchblack
- faretto UV tamarro per le corde neon tamarre :cor
ovviamente la uso solo nei giusti contesti, non disdegno certo suonare col vecchio "basso-cavo-ampli" :mrgreen:

Sul combo, pedaliera secondaria:
- Boss FV-50H
- Digitech Jamman Solo + clone autocostruito dell'espansione FS3X
attualmente e` impostata come "aggiunta a valle della principale", ma cambia spesso a seconda di cosa devo fare..
Avatar utente
Lugh [bot]
Weissbier Burper
Weissbier Burper
 
Messaggi: 16951
Iscritto il: 04 dic 2008 11:10
Località: Pisa

Precedente

Torna a Strumenti e Affini

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron