Login  •  Iscriviti


CD - Aborted - Global Flatline

Cd, dvd, vinili, ristampe e tutti i gli album imperdibili.

Moderatore: Something Wild

CD - Aborted - Global Flatline

Messaggiodi Leadingtherats il 31 mag 2012 18:25

Immagine

1. Omega Mortis
2. Global Flatline
3. Источник Болезни (The Origin of Disease)
4. Coronary Reconstruction
5. Fecal Forgery
6. Of Scabs and Boils
7. Vermicular, Obscene, Obese
8. Expurgation Euphoria
9. From a Tepid Whiff
10. The Kallinger Theory
11. Our Father, Who Art of Feces
12. Grime
13. Endstille

Boia, se è bello 'sto disco! Molto superiore alla media di quanto i brutallari belgi abbiano fatto sino ad oggi.

Certo, è pur sempre brutal death, come ben può evincersi dalle velocità spropositate, dalla pesantezza assassina, dal sangue e dalla merda che appestano i testi e dalla voce tipo "sgorgo di lavandino intasato". Ma:
- è un brutal death fatto decisamente bene, ben composto e ben suonato, una notevole lezione di violenza;
- non disdegna cambi di passo ed alternative al solito blastbeat, quali midtempos, tupatupa o addirittura (incredibile dictu) un paio di PEZZI LENTI!!
- i suddetti cambi di passo sono innegabilmente, indiscutibilmente, incontrovertibilmente carcassiani. In quasi ogni pezzo c'è almeno una strizzatina d'occhio alle melodie taglienti di Necroticism ed Heartwork, e a volte si va addirittura a sfiorare il death'n'roll un po' scazzone di Swansong. Il che contribuisce non poco ad alleggerire l'insieme, a rendere le canzoni più gradevoli e - perché no - a sdrammatizzare un po'.

Insomma, un disco veramente trascinante.
Miglior pezzo sicuramente Our Father, Who Art Of Feces, dal titolo piuttosto evocativo ( :ghgh ) e dal ritornello (LIES-UPONLIESUPONLIES-UPONLIES-UPONLIES!) assolutamente anthemico.
Sì, anthemico.
Perché se non scrivi "anthemico" almeno una volta nella vita, che razza di recensore sei?
"Non ho mai ucciso nessuno che non meritasse d'essere ucciso, secondo gli standard correnti del nostro modo di vivere. Non ho mai distribuito materiale osceno da utilizzare a fini di masturbazione: ho accettato di parlare con Peter e Bax Engleking solo perché ero affezionato al loro padre, possa Dio dare pace all'anima sua, anche se era un fottuto crucco. Non uccido spettatori innocenti, perché è mitzvah, un comandamento, e io rispetto i Dieci Comandamenti, quando il lavoro me lo permette."

Meyer Harris "Mickey" Cohen
Avatar utente
Leadingtherats
Alcoholic Griller
Alcoholic Griller
 
Messaggi: 14778
Iscritto il: 30 dic 2007 02:21
Località: Firenze

Torna a Recensioni Album

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron